Blocco immagini homepage

 

 

Sabato 22 gennaio 2022, ore 20.00

LA FURBA E LO SCIOCCO

 

Intermezzo buffo nell’opera Artemisia

di Domenico Sarro
Libretto di Tommaso Mariani
Prima rappresentazione: Napoli, Teatro di San Bartolomeo, 7 gennaio 1731

Edizione critica a cura di Chiara Kihlgren - Moto Contrario Edizioni - Sarzana

Personaggi Interpreti
Sofia Linda Campanella
Conte Barlacco Matteo Peirone
Maestro Domenico Sarri Alberto Bergamini
Carlo Cecere (mandolinista) Carlo Aonzo

Mestro Direttore Nicolò Jacopo Suppa

Regia e testi Matteo Peirone

Scene Lorenzo Trucco

Costumi Simone Martini

Light disigner Gabriele Guatti

Ensemble dell'Orchestra Sinfonica di Savona

Maestro al cembalo GianLuca Ascheri

Con la partecipazione di asd Studio Danza - Savona&Albenga

Nuova produzione e nuovo allestimento

Si ringrazia il Vivaio Rebella - Quiliano (SV)

 

Stagione Lirica 2021-2022


Dopo il successo del Festival 20.21 Contaminazioni Liriche, la grande musica torna al Teatro Chiabrera con un programma che, in quattro appuntamenti, permetterà al pubblico di spaziare dalla dimensione cameristica al grande repertorio operistico, passando per il recupero di titoli rari.
Ricollegandosi al successo ottenuto lo scorso anno da La traviata di Verdi con la regia di Renata Scotto che ha visto il debutto nel ruolo di Violetta di Rosa Feola, e in linea con l’obiettivo di offrire una proposta variegata, questo Ente inaugura il cartellone lirico 2021-2022 con La bohème di Giacomo Puccini che vedrà ancora una volta la direzione del grande soprano Renata Scotto e, nel ruolo di Mimì, Linda Campanella, beniamina del pubblico savonese e non solo, sul podio Giovanni Di Stefano.
Tra sensualità e sospiri, tra ricercatezze e Arie di grande notorietà si inscrive la performance del mezzo soprano Anna Maria Chiuri che, con Andrea Severi al pianoforte, sarà la seconda data in cartellone.
Un titolo moderno e un altro nuovo allestimento in dicembre per La medium di Gian Carlo Menotti, costituirà l’appuntamento di dicembre.
In gennaio sarà la volta di un repêchage con la divertente La furba e lo sciocco di Domenico Sarro, godibilissimo Intermezzo su libretto di Tommaso Marini.

Scarica la cartolina >


 

VI SIETE PERSI LE CONFERENZE PRECEDENTI? POTETE LEGGERNE I CONTENUTI QUI:


Musica in pillole: La furba e lo sciocco

Musica in pillole: La Medium

Musica in pillole: La Bohème

 

 

 

Dopo la pausa forzata dovuta all’emergenza sanitaria, il Teatro dell’Opera Giocosa riprende i progetti in presenza con le scuole di Savona e provincia, collegati alla Stagione Lirica 2021-2022, nostro fiore all’occhiello nell’ambito dell’obiettivo di allargare il pubblico dei fruitori dello spettacolo musicale dal vivo, attraverso la formazione di una cultura musicale attiva.
Il percorso didattico proposto prevede incontri nelle scuole tra un nostro incaricato, esperto della materia musicologica e della didattica, che, previo accordo con i docenti, esporrà alle scolaresche temi, intenti, quadro storico-sociale, trame, personaggi e interpreti degli spettacoli in cartellone ai quali poi i giovani assisteranno.
Al fine di coinvolgere tutti, la politica dei prezzi, anche quest’anno, si mantiene estremamente contenuta con le agevolazioni di legge per i portatori di handicap e i loro accompagnatori e con una novità: gli allievi che parteciperanno ad almeno due spettacoli del mattino tra quelli a loro dedicati, avranno in regalo un biglietto per il concerto serale del 19 novembre, Viaggio nella sensualità tra sospiri e rimpianti con il mezzosoprano Anna Maria Chiuri e il pianista Andrea Severi.
Tutti gli incontri (così come gli spettacoli) si svolgeranno nel pieno rispetto della normativa anti-Covid19.

La stagione per le scuole sarà aperta da La Bohème di Giacomo Puccini con la regia di Renata Scotto, in scena in anteprima per le scuole il 29 ottobre alle ore 10,30 presso il teatro Chiabrera.
Il 21 dicembre, alle ore 11,30 al Chiabrera, le scuole potranno partecipare allo spettacolo La Medium di Gian Carlo Menotti.
In gennaio sarà la volta de La furba e lo sciocco di Domenico Sarro.

Sono stati dunque messi a punto gli incontri propedeutici nelle scuole, durante i quali sarà raccontata agli allievi la trama dell’opera, la sua collocazione storica, cenni sull’autore e saranno fatte vedere alcune scene dei più noti allestimenti. Naturalmente, ciascun incontro (della durata di circa 50 minuti o meno su richiesta del docente) è pensato per il miglior coinvolgimento dei ragazzi a seconda della loro fascia d’età.

Scarica qui la scheda 

 

 

Blocco nel nodo Incarichi amministrativi

Subscribe to TEATRO DELL'OPERA GIOCOSA RSS